download

Risarcimento lesioni micropermanenti anche senza radiografie.

A causa di incidenti stradali purtroppo potremmo riportare delle lesioni. Infatti, oggi, si sente parlare di lesioni micropermanenti e secondo la Cassazione non è indispensabile, per ottenere un risarcimento, il referto strumentale per immagini (radiografia, ecografia, esame elettromiografico ecc…). Ma scopriamo nel dettaglio come ottenere un risarcimento per lesioni micropermanenti senza radiografia. Prima di tutto capiamo cosa si intende per lesioni micropermanenti e poi perchè è possibile ottenere un risarcimento.

Cosa sono le lesioni micropermanenti?

Per lesioni micropermanenti (o lesioni di lieveentità) si intende quelle lesioni subite dalla persona in conseguenza di un sinistro stradale, o di infortuni di altro genere. Tali lesioni comportano un’invalidità permanente tra uno e nove punti percentuali (secondo una tabella che dà un punteggio fisso a ciascun tipo di lesione) determinando così il diritto al risarcimento del danno biologico. In tema di sinistri stradali, la norma di riferimento è l’art. 139 del Codice delle Assicurazioni (d. lgs. n. 209/2005).

Cosa dice la cassazione riguardo al risarcimento per lesioni micropermanenti?

Secondo l’art 139, comma 2, del d.Igs. n. 20972005, nel testo modificato dall’art. 32, cooma 3-ter, del d.I 1/2012 in materia di risarcimento per lesioni micropermanenti, l’accertamento della suddetta lesione deve essere accompagnato da rigorosi e oggettivi criteri medico-legali. Ma, come prosegue l’ordinanza, l’accertamento clinico della lesione mediante strumenti diagnostici per immagini non potrà mai ritenersi l’unico mezzo probatorio che possa permettere di ottenere un risarcimento. Ciò non verrà considerato se si tratterà di una patologia che è difficile da accertare con la sola visita medica.

A conclusione, infatti, la Corte afferma che nonostante si necessiti di un rigoroso accertamento medico-legale per valutare l’eventuale risarcimento, non si può escludere il fatto che venga accertata l’invalidità permanente per il solo fatto che non vi siano a disposizione referti strumentali per immagini.

 Per avere maggiori informazioni su questo argomento e/o vuoi avere maggiore assistenza, con piani assicurativi personalizzati, Contattaci quanto prima per qualsiasi consulto gratuito. Compila il form o invia una mail a info@studioconsol.it.

Compila il form sottostante per ricevere una consulenza gratuita e saperne di più su come ottenere un risarcimento se hai subito lesioni micropermanenti anche senza referto strumentale per immagini.

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Oggetto

Il tuo messaggio

Comments are closed.